CONSULENZA INDIPENDENTE FEE ONLY

E’ ormai sin troppo evidente che noi consulenti indipendenti fee only diamo fastidio a tutti:
— alle banche che vedono svanire il risparmio gestito, dal momento che i fondi, le gestioni patrimoniali e le polizze CHE PIAZZANO AI CLIENTI NON DANNO ALCUN VALORE AGGIUNTO, ANZI LI PENALIZZANO…..
— ai promotori finanziari che in molti casi sono solo dei piazzisti di prodotti (basta pensare agli esosi costi di certe rinomate reti commerciali)
.. alle assicurazioni che piazzano polizze con costi in molti casi tra il 3 e il 5% annuo.
NOI CONSULENTI INDIPENDENTI diamo fastidio, siamo un elemento di forte rottura con il passato.
NOI ELIMINIAMO LE EVIDENTI INEFFICIENZE DEL SISTEMA;
E’ SIN TROPPO CHIARO che non essendo pagati dalle Banche per collocare prodotti, nel 90% dei casi scarsi, perchè eccessivamente costosi e sotto benchmark, DIAMO FASTIDIO AL SISTEMA.
In questi anni mi è capitato di vedere portafogli, gestiti da promotori di grido, massacrati dai soli costi, senza considerare che dopo che il prodotto è stato piazzato, in molti casi, non c’è più una consulenza post-vendita.
E’ inutile tentare di gettare fumo negli occhi della gente:
— NOI DIAMO VALORE
— SIAMO IMPARZIALI, PERCHE’ NON ABBIAMO LA CASACCA DI UNA BANCA O DI UNA RETE
— COSTIAMO MOLTO MENO (la nostra parcella è un NOTEVOLE RISPARMIO, … abbattiamo i costi sino al 70-80%)
D’altronde i miei clienti più attenti stanno già apprezzando questa netta rottura col passato.
Quando le Banche l’anno scorso in piena crisi finanziaria collocavano prodotti a ritorno assoluto (per le loro tasche) o hedge fund che hanno perso il 20 o il 30%, ai miei clienti consigliavo titoli di stato a tasso fisso o titoli corporate ad alto rating che per anni continueranno a pagare alte cedole.
Provate a chiedere a Banche e Promotori se vi consigliano questi prodotti che a loro ed alla loro struttura RENDONO ZERO!!
PER I VOSTRI INTERESSI chiedetevi sempre da chi è pagata la persona che vi propone qualche prodotto finanziario ed a quanto ammontano i costi (palesi ed occulti) a cui andate incontro.
Se ancora non siete convinti fatevi questa ulteriore domanda:
Preferite farvi consigliare da qualcuno pagato a monte per vendervi dei prodotti, dove guadagna lui e la società che rappresenta o un PROFESSIONISTA SUPERPARTES CHE NON DEVE VENDERVI NULLA, MA CONSIGLIARVI NEL VOSTRO UNICO INTERESSE??
A VOI LA SCELTA….DOPO TUTTO I QUATTRINI SONO VOSTRI….
MA NON LAMENTATEVI POI DI NON ESSERE STATI AVVISATI…..

Fabrizio Taccuso

Fabrizio Taccuso, consulente finanziario indipendente, ha lavorato per vent’anni nel settore della Consulenza Finanziaria ai privati. Nel 2006 ha conseguito la certificazione internazionale €PFA di primo livello di European Financial Advisor. Nel 2007 ha frequentato il Master in Fee Only Financial Planning di Consultique e si è iscritto a Nafop. Segui Fabrizio Taccuso su Google+

Lascia un commento