Perchè scegliere un bravo consulente finanziario

Perchè un investitore dovrebbe farsi affiancare da un bravo consulente finanziario?

Nei giorni scorso ho visto un’intervista ad un formatore proprio in relazione a questo argomento. Vorrei riassumere  in questo articolo le motivazioni a beneficio dei nostri lettori.

un bravo consulente finanziario

un bravo consulente finanziario

Un bravo consulente finanziario non è un guru che azzecca l’azione che raddoppia. E’ un professionista serio e preparato che deve avere una conoscenza ed una visione il più ampia ed imparziale possibile del suo cliente. Deve capire la persona che ha di fronte, aiutandola e guidandola nel suo esclusivo interesse.

Un bravo consulente finanziario non si limita a valutare solo fattori patrimoniali o legati all’esperienza del suo cliente. Cerca di andare oltre, cogliendo anche gli aspetti emotivi e psicologici della persona. Ci sono obiettivi basilari come assicurare una buona istruzione ai figli, cambiare l’auto, acquistare la casa nuova, integrare la futura pensione. Sono tutti  slegati dai momenti di euforia o paura dei mercati finanziari.

Pianificare non significa scegliere il mercato migliore,  ma capire chi abbiamo di fronte.

Significa capire che fatica fa a guadagnare i suoi soldi, perché sta risparmiando, che risultati vuole ottenere. E se non ha imprevisti durante la sua vita, presumibilmente quando penserà di andare a prendere i suoi quattrini.

Se come risparmiatore o investitore continuo a pensare esclusivamente al guadagno od alla perdita nel breve, non sto facendo una pianificazione. Non sto ragionando per obiettivi, ma avidamente per speculazione. Se continuo ad essere perennemente ottimista o pessimista sui mercati, indipendentemente dalle situazioni, non sto facendo i miei interessi.

Come sottolineato più volte in passato, nella maggior parte dei casi, le persone sbagliano il timing degli investimenti. Se mi affido al mio intuito, non mi documento e non voglio farmi aiutare da una persona esperta che si documenta, continuo a non fare i miei interessi!

“Affidatevi ad un buon consulente finanziario, a meno che non siate certi di essere per voi stessi il miglior consulente”!

Questo il consiglio del noto formatore. A tutto questo, che condividiamo in toto, noi di Consulenza Vincente aggiungiamo una cosa. Se per raggiungere i propri obiettivi di vita l’investitore sceglie strumenti efficienti, il percorso si accorcia e semplifica, con un notevole risparmio di costi.

Fabrizio Taccuso

 

 

 

Lascia un commento