Consulente Finanziario Indipendente Fee Only

Come viene pagato?

Come ogni libero professionista (avvocato, commercialista, medico, etc…) il consulente finanziario indipendente fee only riceve un compenso direttamente dai suoi clienti attraverso il pagamento di una parcella che viene preventivamente concordata.

Il termine Fee Only significa solo a parcella; nel contratto di consulenza, infatti, viene chiaramente specificato che il Consulente Finanziario Indipendente si impegna a non percepire alcun compenso diretto o indiretto da parte di altri soggetti (banche, compagnie assicurative o società prodotto) che non siano il cliente stesso.

Questo concetto è fondamentale: non essendoci retrocessioni da parte di altri, il consulente finanziario indipendente lavora unicamente nell’esclusivo interesse del suo cliente.

Si differenzia pertanto nettamente da tutte le altre figure che lavorano in ambito finanziario come il private banker, il promotore finanziario ed il broker che, viceversa, ricevono sempre incentivi, provvigioni o retrocessioni dai prodotti collocati.

 

consulente finanziario indipendente fee-only