Il ruolo del Consulente Finanziario Indipendente nelle corporate

Il periodo di crisi economica e sociale che stiamo vivendo ha coinvolto sia il sistema bancario che il mondo imprenditoriale, modificando radicalmente anche le gestione del rapporto tra azienda ed istituti bancari.

Le condizioni bancarie sono diventate nel tempo molto complesse, così da generare difficoltà di valutazione nell’imprenditore, nel prevedere e confrontare l’effettiva validità di un’offerta.

Il Consulente Finanziario Indipendente sostituisce, nelle piccole realtà aziendali (corporate), la figura del Direttore Finanziario, offrendo alcuni specifici servizi che permettono un notevole risparmio di costi ed una maggiore efficienza nel rapporto banca-impresa:

analisi e ottimizzazione dei portafogli finanziari, attraverso un’oculata gestione della liquidità e dei singoli prodotti che compongono il portafoglio aziendale, quantificandone i costi, la validità delle performance e la reale esposizione al rischio;

gestione dei rapporti con gli istituti di credito, negoziando le condizioni applicate ai clienti dalla propria banca, consigliando le tipologie di finanziamento più adatte alle necessità aziendali e l’ottimizzazione della Centrale Rischi;


gestione dei rischi finanziari e analisi dei prodotti strutturati/derivati
già sottoscritti e soluzioni alternative;


Basilea 2/3, rating ed interventi di miglioramento
; obiettivo primario dell’azienda è ottimizzare il proprio rating, valutazione da cui dipenderanno nei prossimi anni la misura ed il costo del credito bancario. BASILEA 2 ha reso necessario che le imprese, in particolare le PMI, pongano in essere tutte le politiche gestionali e di bilancio atte a rafforzare le propria immagine per affrontare serenamente l’esame dei rating bancari. L’intervento del nostro Studio permette di porre in essere tutti quei correttivi ed i consigli necessari per migliorarlo.


analisi Fondi Pensione e supporto nella gestione delle tematiche previdenziali dei dipendenti
; alla luce delle recenti normative in materia di TFR e previdenza, diventa sempre più importante per le aziende gestire al meglio queste delicate tematiche. Supportiamo l’imprenditore ed i responsabili del personale nelle scelte legate alla pianificazione previdenziale dei propri dipendenti, al TFR, al TFM;

 

assistenza per usura ed anatocismo; prepariamo perizie, valide in tribunale, che evidenzino usura oggettiva (anche originaria) su mutui, leasing, finanziamenti. A ciò si unisce la competenza nelle analisi di eventuale anatocismo sui conti correnti.