Impatto ambientale e investimenti sostenibili, perché investire

Negli ultimi anni la natura fatica a tenere il passo con i bisogni dell'uomo. Il cambiamento climantico in corso avviene così rapidamente che anche in ambito finanziario e patrimoniale, esistono azioni che possono aiutare noi e il pianeta. Ecco da dove iniziare.

Cosa trovi in questo post:

L’impatto ambientale riguarda gli effetti causati da un evento o da un’azione che ha conseguenze sull’ambiente. Coinvolge diversi fattori come: l’uomo, la natura, la chimica, l’architettura, l’agricoltura o l’economia.

Negli ultimi decenni, la natura non ha potuto tenere il passo con i nostri bisogni in costante aumento. Il degrado del nostro ambiente è avvenuto così velocemente che ha reso parti del nostro mondo inabitabili, non coltivabili e irriconoscibili.

Il nostro pianeta è minacciato come mai prima d’ora e il futuro che ci aspetta sarà sempre più difficile, se non agiamo rapidamente e con coraggio.

La Natura é il nostro più grande alleato e la più grande ispirazione

Sir David Attenborough

Quali sono le sfide ambientali del nostro tempo?

Il cambiamento climatico è senza dubbio uno dei problemi principali. Le manifestazioni più evidenti sono:

  • l’aumento delle temperature globali e del livello del mare;
  • lo scioglimento dei ghiacciai;
  • lo spostamento dei modelli di pioggia;
  • le inondazioni e gli incendi più frequenti.

Anche gli effetti negativi delle emissioni di gas serra stanno sfidando i sistemi di supporto biologico del nostro pianeta.

Tuttavia, il cambiamento climatico non è l’unica sfida del nostro tempo. L’esaurimento delle risorse naturali e altre conseguenze del degrado ambientale, tra cui:

  • la desertificazione;
  • la siccità;
  • l’erosione del suolo
  • la sterilità della terra;
  • la scarsità di acqua dolce;
  • la distruzione continua dei nostri habitat e della biodiversità.
Impatto ambientale e cambiamento climatico
Impatto ambientale e cambiamento climatico

Tutti questi fattori esacerbano ulteriormente la lista delle sfide che dobbiamo affrontare.

Come affrontiamo le sfide del degrado ambientale?

Il problema climatico e ambientale va affrontato usando tecnologie e soluzioni più innovative e di impatto ambientale. Dobbiamo Indirizzare il capitale verso industrie e settori che possono aiutare a de-carbonizzare il nostro pianeta.

Ecco alcuni esempi di ciò che è necessario fare:

  • Rendere più verde il nostro trasporto. Investire nei veicoli elettrici e in altre soluzioni di mobilità del futuro. Sostenere le tecnologie dell’idrogeno verde può aiutare a ridurre le emissioni da settori difficili da elettrificare come la produzione pesante, in particolare acciaio e cemento.
  • Elettrificare la nostra energia. Entro 20 anni, si prevede che le energie rinnovabili saranno la principale fonte di energia del mondo. Attraverso investimenti significativi oggi possiamo renderla l’unica fonte.
  • Costruire città sostenibili. Le megalopoli di domani saranno pulite ed efficienti dal punto di vista energetico, con più spazi verdi, edifici più ecologici e trasporti più sostenibili.
  • Preservare la nostra acqua dolce. Una gestione responsabile delle nostre risorse idrologiche limitate è necessaria se vogliamo garantire la salute umana, vegetale e animale. È anche necessaria se vogliamo proteggere la nostra vita marina e salvaguardare la biodiversità dei nostri ecosistemi acquatici.
  • Economia circolare. Il controllo dell’inquinamento e le soluzioni dell’economia circolare possono offrire benefici economici, sociali e ambientali. Ciò attraverso la riduzione della domanda di risorse naturali e la massimizzazione dei prodotti riutilizzabili, riciclabili e compostabili.
  • Proteggere la nostra biodiversità. È necessaria un’azione risolutiva per conservare il nostro ambiente naturale e la biodiversità, comprese le nostre foreste e mangrovie minacciate. Le aree che necessitano di investimenti oggi includono la riabilitazione basata sulla natura, la filtrazione dell’acqua e i sistemi di controllo dell’erosione e delle inondazioni, tra le altre.
Investimenti sostenibili e Economia circolare in Olanda Consulenza Vincente Fabrizio Taccuso
Economia circolare in Olanda

La prima strategia d’investimento a Impatto Ambientale

Come possiamo ripristinare il nostro equilibrio con la natura e creare un futuro in cui persone e natura possano prosperare?

Rize ha creato il primo ETF europeo ad impatto ambientale. Si chiama Rize Environmental Impact 100 UCITS ETF, disponibile anche su Borsa Italiana (ISIN: IE00BLRPRR04).

L’ ETF fornisce agli investitori un’esposizione alle 100 aziende più innovative e di impatto che stanno affrontando le sfide climatiche e ambientali più pressanti del mondo. Ci riferiamo ad aziende che si occupano di:

  • acqua pulita;
  • veicoli elettrici;
  • energie rinnovabili e idrogeno;
  • efficienza energetica;
  • rifiuti ed economia circolare e soluzioni basate sulla natura.

La composizione dell’ETF trascende le tradizionali classificazioni settoriali, geografiche e di capitalizzazione, cavalcando un tema emergente. E’ quindi molto interessante all’interno di qualsiasi portafoglio in ottica di diversificazione.

Impatto ambientale investimenti sostenibili Consulenza-Finanziaria-e-Patrimoniale-primo-checkup-gratuito-Consulenza-Vincente-Fabrizio-Taccuso

Perché la Sostenibilità richiede Investimenti Sostenibili

Siamo nelle prime fasi di quella che Al Gore chiama la Rivoluzione della Sostenibilità.

Secondo l’ex vice presidente Usa questa rivoluzione avrà la portata della “rivoluzione industriale” e la velocità della “rivoluzione digitale“.

Questa citazione accenna all’incredibile numero di aziende che stanno emergendo per combattere non solo il cambiamento climatico, ma tutte le sfide ambientali utilizzando la tecnologia.

Giocando un ruolo essenziale in questa lotta, questo tipo di aziende si distingue per una Finanza Sostenibile e la capacità e volontà di avere un impatto ambientale significativo.

Ti invitiamo a contattarci per approfondire il tema relativo agli investimenti sostenibili che avranno un’importanza sempre più rilevante all’interno di una Pianificazione efficace del Patrimonio.

Fabrizio Taccuso | Consulenza Vincente

Disclaimer

Le informazioni e le opinioni contenute in questo articolo non costituiscono in alcun modo una raccomandazione personalizzata o un consiglio finalizzato all’investimento. Prima di ogni investimento, per una descrizione dettagliata delle caratteristiche, dei rischi e degli oneri connessi, si raccomanda di esaminare il Prospetto e i KIID informativi. L’investimento in prodotti finanziari è soggetto a fluttuazioni, con conseguente variazione al rialzo o al ribasso dei prezzi, ed è possibile che non si riesca a recuperare l’importo originariamente investito.

Verifica subito la salute dei tuoi investimenti

Scegliere un consulente finanziario indipendente di tua fiducia significa avere un partner con cui ti puoi confrontare costantemente. Un professionista che ti aiuta a fare scelte informate, razionali e soprattutto consapevoli.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I lettori hanno approfondito questo argomento con:

Iscriviti alla newsletter di Consulenza Vincente ™

Inserisci il tuo indirizzo email per rimanere aggiornato sui consigli relativi a pianificazione finanziaria, investimenti finanziari e patrimoniali, previdenza complementare e tutto ciò che riguarda il risparmio.