L’etica della finanza salverà il mondo?

da | Lug 25, 2017 | Consulenza Finanziaria Indipendente | 0 commenti

L’etica della finanza è un buon argomento da approfondire nell’attuale momento storico.

È sotto gli occhi di tutti che il mondo finanziario sta attraversando un periodo di trasformazione. Azioni di banche che hanno azzerato il loro valore, denaro dei risparmiatori andato in fumo e soldi dei contribuenti immessi nel sistema finanziario per evitare crolli traumatici.
Ho usato il termine “trasformazione” perché è la parola più adatta. Il periodo che stiamo vivendo ci presenta l’opportunità di considerare l’etica della finanza come un valore indispensabile per migliorare il rapporto con il denaro.

L'etica della finanza

L’etica della finanza

Per poter comprendere meglio il rapporto tra etica e finanza mi soffermo su tre espressioni che adoperiamo nel nostro linguaggio quotidiano:
Etica e finanza è un’espressione che non soddisfa, in quanto sembra che le due realtà, cioè l’etica e la finanza, entrino in rapporto solo dopo che si sono organizzate in modo separato.
Finanza etica è un termine che presenta un limite, sembra che esista una finanza che è etica ed un’altra che è “normale”, quasi che la finanza etica fosse un settore della finanza.
L’etica della finanza è l’espressione più appropriata, in quanto indica che l’etica fa parte della finanza come qualcosa che nasce fin dall’inizio.

L’etica della finanza ed il denaro non sono in contraddizione, anzi, insieme possono portare buoni frutti per il bene comune e del singolo.

Il denaro è uno strumento di scambio, l’azione di ricavare denaro in misura adeguata alla fatica non è immorale, ma il denaro non deve mai diventare uno scopo. Negli ultimi decenni, purtroppo, la costruzione a tavolino di prodotti finanziari complessi ci ha sostanzialmente impoverito distanziando sempre di più la finanza dall’etica. La vera finanza è quella che non si trasforma in idolo.

I soldi sono uno strumento, l’uomo li ha inventati per raggiungere dei traguardi. Ma se l’uomo perde il controllo di quello strumento, lo strumento si trasforma in obiettivo. E anche l’uomo, senza rendersi conto, si riduce a burattino manovrato dal denaro e da altri uomini che usano i soldi per dominare e sfruttare anziché per fare emergere le potenzialità creative di ognuno di noi.

Se il denaro diventa scopo è forte la tentazione di riprodurlo senza scrupoli attraverso la speculazione, gli atti illeciti, gli atteggiamenti ingiusti.

Se rimanesse strumento, ogni uomo ne sarebbe avvantaggiato. Il rapporto con il denaro è molto importante nella nostra vita, non deve diventare un idolo, ma nemmeno deve essere vissuto come un pesante problema. Quello che dobbiamo fare è scuoterci un poco dalla pigrizia e sforzarci di capire, la finanza non è impossibile da comprendere.

L’offerta di strumenti finanziari che tengono conto dell’etica della finanza è abbastanza ampia. Ormai tali strumenti hanno raggiunto quasi tutti le aree geografiche e settoriali in modo da poter costruire un portafoglio ben diversificato.

Il vostro consulente finanziario certamente vi sarà di aiuto…

Fabrizio Taccuso

checkup gratuitoRichiedi subito il check up gratuito indipendente. Potrai verificare la salute dei tuoi investimenti e trasformare quelli inefficienti in soluzioni che ti permettono finalmente di raggiungere i tuoi obiettivi di vita.

L'etica della finanza

Iscrizione all’Albo Unico dei Consulenti Finanziari istituito dall’Organismo OCF (delibera n. 1007 del 30/01/2019)

Newsletter

Iscriviti alla newsletter inserendo il tuo indirizzo email per rimanere aggiornato sulle novità di Consulenza Vincente.

Articoli più letti

Post più popolari

Affidati a dei professionisti


I nostri servizi


CHECK UP FINANZIARIO E PATRIMONIALE
Prima di iniziare è fondamentale analizzare la bontà delle scelte già fatte.
Scopri di più

PIANIFICAZIONE FINANZIARIA
Dobbiamo individuare gli obiettivi da raggiungere e monitorare il loro raggiungimento nel tempo.
Scopri di più

CREAZIONE ASSET ALLOCATION
È l’allocazione delle tue risorse finanziarie finalizzata alla ricerca della massima efficienza.
Scopri di più

PREVIDENZA COMPLEMENTARE
Integrare la pensione è ormai diventata una necessità per vivere serenamente la vecchiaia.
Scopri di più

Cos’è la “parcella occulta”?

Gli intermediari (banche, assicurazioni, società di gestione del risparmio, reti di distribuzione e infine anche le poste) non vendono consulenza allo sportello, ma vendono prodotti finanziari attraverso figure commerciali... Scopri di più

Archivio

Share via
Copy link