Risparmi in fumo…

da | Dic 13, 2009 | Consulenza Finanziaria Indipendente | 0 commenti

Risparmi in fumo, Mediobanca ha calcolato che negli ultimi sette anni sono stati “bruciati” 75 miliardi di euro di risparmi degli Italiani. 

Secondo il consueto rapporto di Mediobanca sta continuando anche nel 2009, dopo l’anno horribilis 2008, il costante deflusso di raccolta da fondi e sicav italiane. Nei primi 10 mesi di quest’anno il saldo negativo tra sottoscrizioni e riscatti ammonta a più di 10 miliardi di euro.
Il dato però davvero inquietante è un altro:

negli ultimi 10 anni chi ha investito in fondi ha ottenuto un rendimento del 2,5% in meno all’anno, rispetto all’investimento privo di rischio di un banalissimo Bot.

Soldi bruciati

Risparmi in fumo

Questo essenzialmente per un motivo: i distributori tradizionali cioè le Banche, le Assicurazioni e la Posta hanno “consigliato” ai loro clienti prodotti molto onerosi ed inefficienti:

  • gestioni patrimoniali;
  • fondi comuni;
  • index e unit linked;
  • obbligazioni strutturate.

Tali prodotti finanziari non fanno altro che ingrassare i loro bilanci ed impoverire giorno dopo giorno le tasche dei loro clienti.
Da un’altra statistica emerge, purtroppo, che gli italiani dedicano meno di un’ora alla settimana alla cura dei propri risparmi.

In questo modo l’asimmetria informativa, le esigenze di budget delle banche e la finanza comportamentale fanno si’ che la maggior parte dei risparmiatori sbagli costantemente la tipologia di investimento. In questo modo si accolla inutili rischi anche quando potrebbe farne a meno.

A questo punto sorge spontanea una domanda: non è forse il caso di demandare la cura dei propri risparmi a professionisti esperti che non hanno conflitti d’interesse e hanno come unico obiettivo la salvaguardia dei capitali dei loro clienti?

L’anno finanziario, che ormai volge al termine, non ha di certo dissipato le nubi che caratterizzano i mercati dalla seconda parte del 2007. I problemi che hanno scatenato la crisi finanziaria non sono stati risolti (vedi Dubai e Grecia). Probabilmente torneranno a farsi sentire anche nel corso del 2010.

E’ una scelta responsabile prepararsi adeguatamente a scenari quanto meno complessi e difficili. Lo staff di Consulenza Vincente può affiancarti nella gestione ottimale dei tuoi investimenti.

Fabrizio Taccuso

Soldi bruciati

Iscrizione all’Albo Unico dei Consulenti Finanziari istituito dall’Organismo OCF (delibera n. 1007 del 30/01/2019)

Newsletter

Iscriviti alla newsletter inserendo il tuo indirizzo email per rimanere aggiornato sulle novità di Consulenza Vincente.

Articoli più letti

Post più popolari

Affidati a dei professionisti


I nostri servizi


CHECK UP FINANZIARIO E PATRIMONIALE
Prima di iniziare è fondamentale analizzare la bontà delle scelte già fatte.
Scopri di più

PIANIFICAZIONE FINANZIARIA
Dobbiamo individuare gli obiettivi da raggiungere e monitorare il loro raggiungimento nel tempo.
Scopri di più

CREAZIONE ASSET ALLOCATION
È l’allocazione delle tue risorse finanziarie finalizzata alla ricerca della massima efficienza.
Scopri di più

PREVIDENZA COMPLEMENTARE
Integrare la pensione è ormai diventata una necessità per vivere serenamente la vecchiaia.
Scopri di più

Cos’è la “parcella occulta”?

Gli intermediari (banche, assicurazioni, società di gestione del risparmio, reti di distribuzione e infine anche le poste) non vendono consulenza allo sportello, ma vendono prodotti finanziari attraverso figure commerciali... Scopri di più

Archivio

Informativa precontrattuale

Share via
Copy link
Powered by Social Snap